• +39 347.0049275
  • info@ilchisolino.it

News

NONE: “Inaugurazione nuovo punto acqua”

Giovedì 17 gennaio ore 11.00 inaugurazione nuovo punto acqua SMAT di via Pietro Sola.

PIOBESI: “Corso di Protezione Civile per volontari junior.”

In occasione dei suoi 25 anni di attività la Protezione Civile locale organizza il primo corso rivolto ai giovani di età compresa tra 12 ed i 17 anni. Per informazioni ed iscrizioni: michele.fornero@libero.it – 335.5828578

“Le Arance della Salute, contro il Cancro io ci sono.”

Sabato 26 gennaio in tutte le piazze italiane sarà possibile acquistare le arancie rosse della Salute ed aiutare la Ricerca contro il Cancro. Per informazioni e postazioni: www.Airc.it – 840.001.001

CANDIOLO: “6° Memorial Alessandro Nacci”

Aperte le iscrizioni alla 6° edizione del Memorial Alessandro Nacci in programma dal 25 aprile al 11 maggio, torneo di calcio giovanile organizzato dall’Asd Candiolo Calcio in ricordo di un bambini che a soli 7 anni è volato via dopo una lunga battaglia contro la leucemia. Confermate le partecipazioni delle squadre professionistiche del Torino, Juventus, Bologna ed Alessandria. Categorie ammesse: Pulcini 2008, Pulcini 2009, Primi calci 2010 e Primi calci 2011. Per informazioni ed iscrizioni: 349.0027322 – asdcandiolocalcio@gmail.com.

CANDIOLO: “Cerimonia di consegna defibrillatore alla Scuola Papa Giovanni XXXIII”

Grazie alla manifestazione “Hipporun 2017″ targata Podistica Torino, Ippodromo di Vinovo, HippoGroup Torinese in collaborazione con l’associazione Italiana Cuore e Rianimazione Lorenzo Greco, è stato consegnato in dicembre un defibrillatore alla Scuola Media candiolese Papa Giovanni XXIII. “Ringrazio per la bellissima iniziativa nata dall’Ippodromo di Vinovo e dall’associazione sportiva Podistica Torino, con la quale la nostra Amministrazione ha collaborato in questi tre anni. La scuola Papa Giovanni XXIII era l’unica ancora non cardioprotetta in paese. La consegna di oggi è particolarmente importante anche per le tante associazioni sportive che operano tutti i giorni all’interno della palestra. Prima fra tutti il Chisola Volley che era già dotata di un suo defibrillatore, messo a disposizione durante gli allenamenti e le partite. Da oggi anche tutta la scuola sarà sempre cardioprotetta” le parole del Sindaco di Candiolo Stefano Boccardo durante la consegna ufficiale.

Marcello Segre Presidente dell’associazione ha poi condotto una dimostrazione all’uso dell’apparato insieme alle due classi terze presenti in palestra. “Tutti possiamo, in emergenza usare un defibrillatore e salvare una vita, gli esempi che ci sono capitati nella nostra attività sono tanti. E’ necessario che voi, nuove generazioni, come in altre nazioni europee, da subito siate consapevoli di che cosa potete fare in condizioni di emergenza” ha commentato il Presidente.

“Per il secondo anno siamo riusciti con Piemonte Cuore a donare un defibrillatore ad una scuola, dopo Garino, adesso Candiolo. Un vero successo, quando si vuole fare qualcosa di concreto lo si riesce a fare anche per la collettività” evidenzia Silvano Ferraris a nome di HippoGroup Torinese in stretta collaborazione con le Amministrazioni locali di Vinovo e Candiolo oltre alla struttura dell’Ippodromo di Vinovo e la Podistica Torino che ormai da anni danno vita ad una competizione sportiva di livello Nazionale. Alessandro Rivella per Podistica Torino ha dato appuntamento alle prossime edizioni della “HippoRun”, a partire da settembre 2019 per continuare progetti e iniziative.

RODMAN AZIMUT: “Giorgia Porro verso i campionati Nazionali di ciclocross.”

Domenica 13 gennaio la tredicenne Giorgia Porro sarà la porta colori del team nonese Rodman Azimut partecipando alla più importante ed ambita competizione di ciclocross, i Campionati Italiani, organizzati dal Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite all’idroscalo di Milano. Grazie al main sponsor Rodman bike, tutti gli agonisti sia maschili che femminili di età compresa tra i 13 ed i 16 anni correranno in sella ad una Rodman Mizar nella colorazione personalizzata per il team giovanile. Giorgia, new entry Cuneese proveniente dal Team Tecnobike Bra categoria donne esordienti, è stata la prima ad appuntare il dorsale nel 2019 correndo il 5 gennaio nell’ultima delle sette prove della Coppa Piemonte di ciclocross organizzata dal Team Cicloteca a Lanzo T.se, classificandosi 4° di categoria ad un soffio dal podio nonostante una caduta di catena, 4° anche il suo posto nella classifica generale del Trofeo.

VINOVO: “Questioni di cuore, Lella Costa a teatro.”

Venerdì 25 gennaio ore 21.00 Lella Costa dà voce alla rubrica di Natalia Aspesi sul palco del teatro Auditorim con “Questioni di cuore”.

VINOVO: “Campionato Nazionale Ciclocross CSAIn 2019”

Domenica 13 gennaio gara di ciclocross valida per il Campionato Nazionale per tesserati CSAIn ed Enti. Partenza prima gara ore 10.00, premiazioni ore 16.00 all’interno dei locali del Castello della Rovere.

NONE: “Cucina Wow – Al via i nuovi corsi 2019”

Al via i nuovi corsi di “Cucina Wow – Stupisci gli occhi soddisfa la gola” che si svolgeranno all’interno dello spazio Cucina 75 – Atrium – via Sestriere 75, insieme a Sara Granero. Per info e prenotazioni: 333.2345606 – sara.granero@cucinawow.com

NONE:”Laboratorio mani in gioco”

Per sei incontri settimanali, a partire da lunedì 21 gennaio ore 17.00 all’interno della biblioteca di piazza Donatori di sangue, ritorna Giusi Ranalli con il suo laboratorio “Mani in gioco”. Laboratorio finalizzato allo sviluppo della creatività e della motricità fine, rivolto ai bambini di età compresa tra i 9 ed 11 anni. Iscrizioni gratuite fino ad esaurimento posti.

CASTAGNOLE: “Vola con la Scuola Icarus”

Aperte le iscrizioni al primo Corso VDS VM. 2019 targato Scuola volo da diporto sportivo Icarus. Per tutte le informazioni scrivere a info@scuolavoloicarus.it”

NONE: “Corso di primo soccorso pediatrico”

Sabato 19 gennaio ore 09.30 in sede Croce Verde di via Santarosa 74 corso di “primo soccorso pediatrico e manovre di disostruzione pediatriche”

PIOBESI: “Open day alla scuola dell’infanzia M. Gariglio”

Giovedì 10 gennaio ore 17.30 “Open day alla scuola dell’infanzia M. Gariglio” di corso Italia 4. Serata informativa e visita locali.

CARNEVALE DEGLI STRAMBICOLI: “Ritorna la coloratissima carovana”

Ritorna la coloratissima carovana del divertimento con il “Carnevale degli Strambicoli 2019”.
Programma:
Sabato 24-02-19 Airasca
Domenica 24-02-19 None
Sabato 02-03-19 Vinovo
Domenica 03-03-19 Volvera

NONE: “Not in concerto all’Hangover Pub”

Venerdì 11 gennaio ore 21.30 “Not” in concerto all’Hangover Pub di via Benedetto Croce 38.

CANDIOLO: “Spettacolo Memorie di un night club”

Domenica 27 gennaio ore 16.00 sul palco del teatro dei Bottoni del Candiolo Village di via Roma 12 in scena lo spettacolo “Memorie di un night club” organizzato dall’associazione teatrale Amatoriale Cantandò. In occasione della Giornata della Memoria uno spettacolo ambientato nella Berlino degli Anni Trenta. Una miscela di divertimento, trasgressione e passione accompagnata da risate, lacrime ed emozioni di ogni tipo con un finale diretto e crudo che vi sorprenderà. Due ore di intrattenimento intelligente, emozionante che nutre l’anima e la mente.
Per prenotazioni:
Monica: 3396333248
Simone: 3408943267
Mail: icantando.borgaretto@gmail.com

“Intervista a Nathan Sawaya: l’artista dei mattoncini Lego, tra curiosità e molto altro.”

Una speciale intervista del Direttore Andrea Laruffa all’artista Nathan Sawaya, creatore della mostra “THE ART OF THE BRICK”, ora in scena alla Promotrice delle Belle Arti fino al 19 febbraio 2019, la mostra dei record sbarcata finalmente a Torino.

Una nuova concezione dell’arte, un mondo di mattoncini colorati che emoziona grandi e piccini.

Hai ricevuto la tua prima scatola di Lego a 5 anni, quando si è trasformato tutto in passione e quando in arte?

Questa è una bella domanda…. E’ successo tutto molto più tardi, quando sono diventato Avvocato, dopo giornate intense di lavoro, tornavo a casa e mi mettevo subito a disegnare, creare schizzi e scolpire utilizzando l’arte come valvola di sfogo. Durante una notte insonne mi venne l’idea di provare ad adoperare i Lego come vera e propria forma d’arte, da quel momento tutto si trasformò in passione permettendomi di creare questi capolavori.

La mostra è visitata ogni anno da milioni di visitatori, vuoi trasmettere con le tue opere un unico messaggio oppure uno dedicato agli adulti ed uno ai bambini?

E’ una mostra creata per entrambe, ci sono sculture che possono piacere molto più ad un bambino mentre altre attraverso emozioni un po più forti ad un adulto.

I tuoi stati d’animo durante la creazione delle tue opere venivano poi trasmessi su di esse?

A volte le mie sculture si basano su fatti di vita reale e passata, molte mie emozioni sono finite dentro di esse, altre invece sono puramente rappresentative come ad esempio il pianoforte, una semplice figura.

Hai mai pensato di costruire un’opera in movimento, con l’utilizzo dei Lego Technic?

Ho fatto degli esperimenti e giocato molto su questo aspetto, ma al momento queste creazioni non sono funzionali per le esibizioni in quanto per opere in grande scala questa tecnica non regge i movimenti.

Se ti dovessero mai togliere un mattoncino da una tua opera te ne accorgeresti?

Normalmente scoraggio le persone dal toccare le mie sculture, si tratta però di un’impresa molto ardua in quanto incollo i mattoncini fra di loro per rendere più sicuro il trasporto durante gli spostamenti da una mostra all’altra, ma se dovesse capitare ed alla creazione ci tengo molto me ne accorgerei sicuramente.

Foto di Claudio Bonifazio

CANDIOLO: “Mostra presepi”

Fino a domenica 6 gennaio 2019 all’interno dell’atrio del Palazzo Municipale mostra dei presepi a cura dell’associazione Campana Marechiaro.
Dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, sabato e domenica dalle ore 09.00 alle 12.00

CANDIOLO: “Sostieni la Ricerca e vinci”

La lotteria di Natale della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, fino al 31 gennaio 2019 i biglietti saranno in vendita nelle principali attività commerciali di Torino e Provincia. In palio premi prestigiosi con numerosi partner che hanno deciso di sostenere l’iniziativa.

Per chiunque desideri dare il suo contributo alla Fondazione sarà possibile ritirare i biglietti della lotteria nei “Punti Ricerca” di Torino e provincia, presso gli uffici della Fondazione, all’interno dell’Istituto di Candiolo, e presso il Comune di Candiolo (ufficio anagrafe e biblioteca) da oggi fino al 31 gennaio 2019.

L’estrazione dei premi avverrà il prossimo 12 marzo.

CANDIOLO: “Le notti alla Casa di Accoglienza hanno bisogno di giovani volontari”

La Casa di Accoglienza la Madonnina di Candiolo ricerca giovani volontari dai 18 ai 35 anni di età disponibili del dare servizio notturno in struttura. Un primo gruppo di 15 volontari è già operativo, per far parte di questa realtà ogni interessato dovrà sostenere un colloquio con Don Carlo Chiomento.

Per informazioni e contatti visitare il sito:
http://www.lamadonninaonlus.it/