• +39 347.0049275
  • info@ilchisolino.it

Eventi

VINOVO: “Ascolta la sete del mondo”

I gruppi famiglia delle Parrocchie di Vinovo e Garino organizzano una raccolta lattine, barattoli ed oggetti di metallo. Si potranno consegnare il sabato in casa parrocchiale a Vinovo dalle ore 10.00 alle 11.30 oppure a Garino dal lunedì al venerdì dalle 13.00 alle 14.00. Il ricavato della vendita sarà devoluto alle Caritas parrocchiali.

VINOVO: “Concorso artistico, Nessuno si salva da solo”

Le Parrocchie San Bartolomeo e San Domenico Savio, attraverso l’associazione “Insieme in famiglia”, lanciano il loro primo concorso artistico dal titolo “Nessuno si salva da solo” tra canzoni, musica, foto, poesie, disegni ed altro ancora. Iscrizioni entro il 06-04-2021 mentre l’invio degli elaborati entro il 15-05-2021. Costo d’iscrizione 5€ con il ricavato che verrà devoluto ad un ente benefico.

Di seguito link di collegamento al bando, informazioni ed iscrizioni:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScD7ltF7egdOaH6cj5vVSTDvIRO4TG9wMnJHr6Pq37Q3fv_wA/viewform

CASTAGNOLE: “In Croce Rossa, corso soccorritore 118”

In partenza il nuovo corso di formazione per diventare soccorritore 118 della Croce Rossa Italiana Castagnole P.te. Per iscrizioni e maggiori informazioni:cricastagnole@libero.it – 347.1820085

CONCORSO PAROLE DAL CASSETTO: “In arrivo poesie e filastrocche da tutta Italia”

A pochi giorni dal lancio del concorso letterario “PAROLE DAL CASSETTO” targato “IL CHISOLINO” dedicato a poesie e filastrocche, gran parte dell’Italia sta rispondendo presente con l’invio di opere sia da parte di adulti che bambini-ragazzi.

Il fine dell’iniziativa si riversa totalmente sul creare uno spazio di condivisione culturale, poetico ed
artistico ricco di parole e linguaggi differenti. Aperto agli adulti, ragazzi e bambini che abbiano voglia di
scrivere accompagnati dai propri sentimenti ed emozioni. Il titolo “PAROLE DAL CASSETTO”, vuole essere
uno stimolo per far venire allo scoperto tutte quei sogni e parole finite in un cassetto. Una poesia, o una
semplice filastrocca, possono raggiungere un importante significato con la concreta possibilità di risvegliare
sensazioni nascoste o dimenticate.

Di seguito regolamento e scheda ‘iscrizione scaricabili:

-Primi tre classificati di ogni sezione: Targa con sopra impressa la propria opera
– Premio speciale segnalazioni di merito: Targa con sopra impressa la propria opera
– Premio speciale menzione della Giuria: Targa con sopra impressa la propria opera
– Premio speciale “Voci su panchina”: Una poesia ed una filastrocca saranno impresse su alcune
panchine colorate messe a disposizione dal Comune di Castagnole Piemonte (TO)
Per tutti i partecipanti sarà elaborato un attestato di partecipazione.

Per informazioni e chiarimenti:
347.0049275 – ilchisolino@gmail.com

NONE: “Le uova solidali dell’associazione Manuele la forza dell’amore”

Nonostante il difficile momento, l’associazione “Manuele la forza dell’amore” lancia anche quest’anno la campagna Pasquale di raccolta fondi attraverso la vendita delle uova solidali.

Le donazioni, a partire da 8euro, solo ed esclusivamente tramite l’App Satispay o bonifico bancario:

– Iban: IT96R0200830670000103732507

– Intestato all’Associazione Manuele la forza dell’amore

Si potrà decidere di acquistarle per se stessi oppure da donare all’associazione “Opera Messa del Povero”.

Facebook https://www.facebook.com/manuelelaforzadellamore/ oppure contattando il numero 335.7546325.

VINOVO: “A ricordare e riveder le stelle”

Sabato 20-03-2021 ore 11 dai luoghi simbolo vinovesi l’organizzazione del Vinovo Lab farà memoria anche quest’anno leggendo tutti 1031 nomi delle vittime innocenti di tutte le mafie.

CASTAGNOLE: “Il più bel gesto d’amore, premiata la vincitrice”

La farmacia degli Angeli ha premiato la vincitrice del concorso gratuito “Il più bel gesto d’amore”, racconti delle più svariate gesta d’amore. In palio prodotti per un valore di 100€.

La vincitrice è Adriana Mesiano.

“Grazie a tutti i partecipanti, ai gesti d’amore che avete condiviso con noi e grazie a Giuseppina Valla, scrittrice e giudice scelto di questo concorso” il commento finale da parte dell’organizzazione.

VINOVO: “6 come 6, viaggio nell’universo femminile”

Da lunedì 08-03-2021, per sei giorni, la biblioteca civica vinovese viaggerà nell’ universo femminile d’autore: sei (p)assaggi di storie legati a momenti della vita di donne immaginate, raccontate, scolpite nella memoria. Ogni giorno due pagine di vita, parole scritte che rivelano un profilo, un’ identità in continua evoluzione nel cammino della vita.

PIOBESI: “Marco Lusso in cattedra all’IFSE”

Il 24, 25 e 26-05-2021 tre giorni di alto livello dedicati alla viennoiseire sotto la guida dello chef Marco Lusso.

Posti limitati, per info e prenotazioni: 011.9650447 – iscrizioni@ifse.it

NONE: “PS… E’ l’8 marzo”

Le Biblioteca nonese trasmetterà online sui propri canali social l’evento “PS… è l’8 marzo!”. In particolare, alcune giovani professioniste presenteranno un libro che le ha colpite e le ha fatte riflettere sulla condizione dell’essere donna. I vari contributi saranno pubblicati nell’arco della settimana dall’8 al 13.

“Una Margherita per AIRC”

Fino al 25-04-2021 sarà possibile partecipare all’iniziativa “Margherita per AIRC” , la margherita italiana al 100% dedicata ad AIRC, che sarà disponibile in tanti centri giardinaggio associati all’Associazione Italiana Centri Giardinaggio.

Scopri l’elenco completo dei garden aderenti:

http://www.aicg.it/margherita-per-airc-2021/

NONE: “Donna, un mito nella società moderna”

Lunedì 08-03-2021 per la giornata internazionale della Donna, l’Amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni e commercianti del territorio, trasmetterà sulla pagina Facebook “Connessi con None” alcuni contributi video.

CASTAGNOLE: “Contributi video per la giornata internazionale della Donna”

Nella giornata di lunedì 08-03-2021 verranno pubblicati sui social locali due importanti e preziosi interventi video della pittrice e scrittrice Graziella Bevilacqua e della scrittrice Giuseppina Valla, entrambe castagnolesi.

VINOVO: “In Biblioteca riaprono sala studio e consultazioni giornali”

Da lunedì 21-02-2021 riaprono sala studio e consultazione dei giornali all’interno della Biblioteca Civica vinovese. Tutti i pomeriggi dal lunedì al mercoledì dalle 14.30 alle 18.00, il giovedì fino alle 19.00 ed il sabato mattina dalle 10.00 alle 13.00 sarà possibile tornare a studiare in biblioteca prenotando una delle 12 postazioni disponibili, mentre, per tutta l’apertura, si potrà usufruire della postazione per la consultazione dei quotidiani, muniti di guanti monouso forniti dalla biblioteca.

VINOVO: “Tra le corse all’Ippodromo, spicca il premio Alessandria”

Il primo appuntamento del 2021 a Vinovo è terminato con la vittoria di Zaccheo ed Edoardo nella Tris Quarté Quinté. Ma mercoledì 17-02-2021 sarà già tempo di rivincite sulla pista torinese. Sette corse al via dalle 14.20 e il Centrale di giornata sarà il premio Alessandria, un doppio km per buoni 4 anni disposti su due nastri.

Nel contorno, tutto di qualità, spicca il premio Acqui Terme per 3 anni e come al solito ci sarà spazio anche per i Gentlemen. Un convegno di corse ancora a porte chiuse, in attesa che da Roma arrivino novità in merito. Ma sarà possibile seguire tutto in diretta sul canale Unire Tv 220 di Sky.

“JUST THE WOMAN I AM 2021 – VIRTUAL EDITION: Corri per sostenere la Ricerca “

Domenica 07-03-2021 ritorna la #JustTheWomanIAm, ottava edizione della corsa in rosa dedicata alla Prevenzione ed alla Ricerca, organizzata dal CUS Torino in collaborazione con l’ Università degli Studi di Torino e il Politecnico di Torino. Madrina e ambasciatrice della manifestazione Cristina Chiabotto.

Le iscrizioni sono aperte:

https://www.endu.net/…/torino-donna-just-the…/entry

NONE: “Pro Loco e…. il suo Carnevale di ricordi”

“Un carnevale di ricordi”, è partita l’iniziativa Pro Loco nonese che, in un contesto ancora nel pieno dell’emergenza sanitaria e le relative difficoltà nell’organizzare un qualsiasi tipo di evento, vuole dimostrarsi presente e mantenere vivo il tradizionale spirito carnevalesco. L’associazione invita i commercianti ad esporre all’interno delle proprie vetrine materiale di repertorio dei passati Carnevali tra costumi, oggetti e foto rimaste fino a questo momento in soffitta. Per la comunità più virtuale l’invito è quello di pubblicare sulle proprie pagine social foto e video dei ricordi più belli di un passato carnevale locale richiamando l’hashtag #2021uncarnevalediricordi da condividere poi sul gruppo Facebook “Sei di none se… 2014”.

“E’ importante dare alla nostra quotidianità un senso di normalità, oggi più che mai, non ci si potrà ritrovare in piazza, ne tantomeno fare assembramento, ma possiamo coinvolgervi in una sfilata a distanza e rivivere i ricordi che richiamano alla mente quello che è stato e che continuerà ad essere il periodo più bello e spensierato dell’anno, nell’attesa di tornare presto a fare festa insieme” il messaggio dei volontari Pro Loco.

STUPINIGI: “Frida Kahlo- Through the Lens of Nickolas Muray, la mostra spostata nel 2022”


La mostra “FRIDA KAHLO Through the Lens of Nickolas Muray” presso la Palazzina di Caccia di Stupinigi viene spostata a febbraio del 2022.
Si invita il pubblico che avesse già acquistato il biglietto per la mostra a contattare l’indirizzo e-mail voucher@nextexhibition.it entro e non oltre il 7 marzo 2021 per richiedere il rimborso in voucher da utilizzare per una delle mostre targate Next Exhibition.
Per ulteriori aggiornamenti: www.nextexhibition.it e www.fridatorino.it

VINOVO: “Riapre la Biblioteca”

Si potrà nuovamente tornare a scegliere i libri autonomamente dagli scaffali della Biblioteca Civica vinovese. Riaprono al pubblico tutte le sale nel rispetto delle norme anti-contagio da Covid19: scaffalature adulti, spazio bimbi e sala ragazzi. Obbligo di mascherina ed igienizzazione delle mani, rispetto della distanza e della capienza massima di sicurezza, permanenza limitata alla scelta ed al prestito dei libri.

STUPINIGI: “La mostra Andy Warhol Superpop prorogata fino al 25 aprile”

Prorogata fino al 25 aprile la mostra dedicata all’artista Andy Warhol genio della Pop Art: “Andy Warhol Super Pop – Through the Lens of Fred W. McDarrah”. Per la prima volta Next Exhibition e Ono Arte propongono un viaggio estroso e colorato nella vita di uno degli artisti più influenti del XX secolo. Un’esposizione unica che raccoglie oltre settanta opere ufficiali tra fotografie, serigrafie, litografie, stampe, acetati, ricostruzioni fedeli degli ambienti e prodotti che amava e dai quali traeva ispirazione. “Non ho mai voluto essere un pittore. Volevo diventare un ballerino di tip-tap. Uso la parrucca così la gente guarda lei e non me, sono gay e cattolico, vado in chiesa ogni domenica” sono solo alcune delle sue estroverse dichiarazioni che grazie alla mostra acquisteranno maggior significato comprendendo meglio il suo mondo, la sua essenza di uomo e la sua opera, capace di influenzare l’arte ed il pensiero della società contemporanea. Dopo un primo tuffo nell’atmosfera degli anni ’50-60, il visitatore conosce la storia di Warhol, da grafico pubblicitario ad artista di successo, potendo ammirare le sue opere iconografiche, come Marylin Monroe, the Self Portrait, Cow e Campbell’s soup. A seguire acetati e le lastre serigrafiche da cui prendevano vita le sue stampe e l’esposizione della collezione di scatti del fotografo statunitense Fred W. McDarrah che ha immortalato l’artista per oltre trent’anni svelandone da una parte il lato più il lato più intimo ed umano e dall’altra mettendo in luce le sue molte e diverse pratiche artistiche. Warhol viene quindi ritratto all’apice della sua carriera circondato dalle scatole di Brillo durante l’inaugurazione di una sua mostra personale, o mentre gira una delle sue pellicole sperimentali, o ancora, molti anni più tardi, intento in una delle sue attività preferite: una telefonata. Una delle opere più iconiche di Warhol sono sicuramente le “Silver Clouds”, la cui replica sarà presente nel percorso espositivo. Un’installazione composta da palloncini che fluttuano a mezz’aria e circondano il visitatore, creata per la prima volta nel 1966 alla Leo Castelli Gallery, dove McDarrah ha documentato il processo di allestimento. Non mancherà l’Andy comunicatore, istrionico in compagnia, nei migliori locali di tendenza d’America, oltre che assoluto padrone di casa de la Factory, creatore non solo di arte ma anche di personaggi: fu lui infatti a lanciare i Velvet Underground, o le sue tante “Superstar”, da Edie Sedgwick a Candy Darling. Tra attori, drag queen, personaggi mondani e liberi pensatori, alla corte di Warhol passano anche artisti come Lou Reed, Bob Dylan, Truman Capote e Mick Jagger. Ricreata anche l’atmosfera del suo studio ed esposta la copia esatta dello storico divano rosso de la Factory. Ogni visitatore potrà sentirsi una star degli anni Sessanta alla corte dell’artista del momento, scattandosi un selfie ricordo, anche perché come diceva Warhol: “Nel futuro ognuno sarà famoso per quindici minuti”. E il suo futuro è il nostro oggi. A chiudere il percorso gli scatti del fotografo Anton Perich ai visitatori classici della Factory e le testimonianze di Keith Haring a Basquiat, che hanno accolto il lascito del Maestro. 

La mostra è al momento aperta, come da indicazioni del nuovo DPCM, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17.30.

Per informazioni e prenotazioni 380.1028313 – www.warholsuperpop.it