• +39 347.0049275
  • info@ilchisolino.it

“Il Chisolino correrà sulle quattro ruote insieme allo Tsunami Racing Team”

“Il Chisolino correrà sulle quattro ruote insieme allo Tsunami Racing Team”

Il Chisolino ha deciso di indossare una nuova veste supportando le velocissime quattro ruote dello Tsunami Racing Team: un gruppo di piloti, ma prima di tutto una famiglia, che corre su GT Sport simulatore di guida della PS4.

Nato grazie alla volontà di Thomas, Marika ed Angelo circa un anno fa con piloti provenienti da tutta Italia, dal Piemonte al Veneto, dalla Lombardia al Lazio come anche dalle due isole della Sicilia e della Sardegna.


Come per gran parte delle passioni, tutto è originato per gioco, puro divertimento e per passare del tempo in buona compagnia, ora regole principali alla base del gruppo.


Nel corso di questa stagione il Team ha svolto e portato a termine due campionati interni nelle categorie GR3 e GR4. In questo contesto molti piloti hanno dimostrato e confermato le proprie capacità di guida, altri invece hanno avuto la possibilità di crescere e migliorarsi con il supporto del costante allenamento avvenuto insieme ai compagni veterani.


In questo periodo è cresciuta la consapevolezza della possibilità di fare qualcosa di più grande: svolgere un campionato sfidando altri Team del mondo GT Sport con l’inserimento delle live su YouTube con telecronaca durante lo svolgimento della gare. Tutto è ancora in fase di progettazione ma l’idea è quella di svolgere tre campionati in contemporanea nelle categorie GR2 GR3 e GR4.

In tutto questo appassionarsi di auto sportive, velocità, giochi online e tanto, tanto divertimento, il Chisolino ha deciso di seguire il gruppo per promuovere un progetto che vede sempre più appassionati avvicinarsi alle competizioni sportive virtuali.

Per maggiori dettagli:

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/TsunamiRTgtsport/

Profilo Instagram: tsunamirt

Canale YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCUNeNFOF_-lrZyLPt74J3UA

Andrea Laruffa

Lascia una risposta

error

Condividi