fbpx
  • +39 347.0049275
  • info@ilchisolino.it

Author Archive Andrea Laruffa

PIOBESI: “Festa Patronale Santa Maura”

Dal 3 al 7 agosto , concerti, balli, sport ed ottima cucina animeranno il paese grazie all’organizzazione del Pro Loco ed il Comune di Piobesi nella consueta festa Patronale Santa Maura.

BALBOUTET: “Mostra fotografica – La gente delle valli”

Per tutto il mese di Agosto, presso la stalla Museo di Franco Blanc a Balboutet mostra fotografica “La gente delle valli” a cura del fotografo Claudio Bonifazio.

Frequentare la montagna non è solo visitare luoghi ameni, emozionarsi per la fauna o la bellezza della flora, ma anche e soprattutto fare un occhio alle genti alla sua cultura ed alla sua storia.

Nasce così l’idea di una mostra fotografica sulle persone della montagna, immersi nella cultura e nelle loro tradizioni.

Andare per sentieri vuol anche dire sapere di calpestare luoghi che un tempo la gente di montagna viveva con la massima cura e di cui aveva rispetto perché era la loro vita.

Un omaggio sopratutto alla gente comune, che poi in fondo è quella che in realtà fa la storia con il loro muoversi quotidiano.

Anche le guerre hanno il loro peso, soprattutto qui a pochi km dall’Assietta.

“Ecco mi piace pensare di far rivivere un po’ di passato con questi scatti, in questa bella cornice dove la vita della gente è ben rappresentata in tanti aspetti”

NONE: “Borghi in festa”

Domenica 15 settembre, in attesa della vera e propria manifestazione in programma nel 2019, una giornata con sfide non competitive volta a soddisfare la voglia di appartenenza al proprio borgo che coinvolgerà tutti con maggior divertimento tra giochi, camminata, corsa e cena a colori.

VINOVO: “Festa Patronale dedicata a San Bartolomeo”

Come ogni anno dal 25 al 28 agosto la tradizionale Festa Patronale vinovese dedicata al Santo Patrono San Bartolomeo con ricco programma per tutte le età.

STUPINIGI: “Notte di San Lorenzo”

Venerdì 10 agosto 3° edizione della “Notte di San Lorenzo” nei pressi del Castello Parpaglia all’interno dell’incantevole Parco di Stupinigi:

  • Alle ore 21.00 country food
  • Alle ore 23.00 osservazione delle stelle
  • Alle 01.00 dalle stelle alle stalle: colazione con latte e paste di meliga presso le aziende agricole della cascina Parpaglia
  • E per chi lo vorrà possibilità di dormire stesi sul prato fino al mattino

 

VINOVO: “Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda”

Domenica 26 agosto dalle ore 15.30 alle 18.30 una fantastica giornata a tema “Re Artù e i Cavalieri della Tavola Rotonda” all’interno del parco del Castello della Rovere.

PIOBESI: “Radio Number One in Tour”

Venerdì 3 agosto in piazza Donatori di sangue (Retro scuole) “Radio Number One” in Tour con Marco Marzi (Voice) e Mario Jay Bee (Console), animazione con TopDj Girls.

SCRIVERE CANZONI: “Prima il testo o la musica? Esiste una regola da seguire?”

Una rubrica che vi farà percorrere uno straordinario cammino all’interno del mondo della scrittura creativa musicale.

A cura di Giuseppe Varrone

Autore, cantautore ed organizzatore del workshop “Posso scrivere la mia canzone”

Prima il testo o la musica?

Per quanto mi riguarda ho sempre dato la precedenza al testo, la musica è arrivata dopo ad avvolgere le parole sia nel caso in cui la scrivessi io, Massi o addirittura insieme.

Esiste una regola da seguire?

Per quel che mi riguarda non esiste un metodo da seguire per scrivere una canzone. Credo solamente nell’ispirazione e quella, fortunatamente, non la comandi, se arriva il testo lo scrivi, anzi io preferisco definire questa magia come traduzione. Vale lo stesso per la parte musicale, se hai la fortuna di trovarla nascosta dentro ad una chitarra o a qualsiasi altro strumento musicale.

Cosa si intende per traduzione?

La musica non si inventa ma è un entità esistente, il musicista ha solo la fortuna di sentirla prima degli altri traducendola in modo che diventi ascoltabile per tutti. Lo stesso vale per tutte le arti, disegno, scultura, insomma tutto. Anche se un mio pensiero particolare non voglio prendermi meriti che appartengono ad altri, già Plotino in antichità lo esponeva, cosa che mi ha sempre colpito moltissimo.

Scrivere un testo buono, e poi non riuscire ad abbinarlo ad una musica che soddisfi, o viceversa, come ci si comporta?

Devo dire che non tutti si fanno questa domanda, tante volte ascolto delle canzoni che viaggiano su due binari non paralleli, talvolta un buon testo accompagnato da una musica mediocre o, peggio, scarsa. Oppure mi capita di sentire delle bellissime melodie ma legate a testi troppo semplici o insignificanti. Ed è un vero peccato. Non parliamo dei casi in cui il testo scarso viaggia su di una musica mediocre.

Per rispondere a questa domanda, personalmente, quando ho un buon testo ma non riesco a tirarne fuori una canzone con una musica adeguata, lavoro con il mio coautore e so che qualcosa di soddisfacente uscirà.

Sono rari i casi in cui riesco a scrivere testo e musica di getto che anche dopo l’ennesimo ascolto continua a piacermi come se fosse la prima volta.

Ogni testo è musicabile?

Il mio pensiero è che ogni testo ha la sua musica nascosta da qualche parte, basta non avere fretta e tutte le melodie verranno vestite a pennello con il proprio. Come dicevo, ho sempre dato la precedenza alla scrittura del testo, invece una volta Massi aveva una musica molto particolare che inizialmente non mi suggeriva alcun testo. Doveva essere un brano aggiunto per riuscire ad arrivare ai dieci brani del primo disco. Per farla breve a forza di ascoltare la melodia, il testo è nato per ispirazione. Quel brano è diventato la title track del disco, “Labirinti Mentali” che utilizziamo in chiusura di tutti i concerti.

PIOBESI: “Show must go on Band in concerto al Portico 26”

Sabato 28 luglio dalle ore 21.30 “Show must go on Band” in concerto al Portico 26 di Piobesi T.se di Via Galimberti 26, tributo ai Queen.

PIOBESI: “Rock4movies in concerto al Portico 26”

Venerdì 27 luglio dalle ore 21.00 “Rock4movies” in concerto al Portico 26 di Piobesi T.se di Via Galimberti 26, un live acustico dedicato alle colonne sonore più famose di sempre.

VINOVO: “3° edizione della HippoRun”

Domenica 23 settembre si corre la 3° edizione della “Hipporun”, la manifestazione organizzata dalla Podistica Torino e HippoGroup Torinese darà agli appassionati di podistica la possibilità di partecipare ad una mezza maratona competitiva, una 10 Km competitiva e non ed alla corsa benefica “HappyRun”, con parte del ricavato che sarà devoluta all’associazione onlus UGI – Unione Genitori Italiani.

PIOBESI: “Cena in bianco sotto le stelle”

Venerdì 21 settembre lungo la via Roma, la Pro Loco piobesina organizza la “Cena in bianco – Piobesi sotto le stelle”. L’allestimento dei tavoli sarà a cura dell’associazione Pro Loco, mentre tutto il resto a cura dei partecipanti. A seguire “Color Brass” in concerto.

Il ricavato sarà devoluto alla Parrocchia locale.

Prenotazioni entro il 15 settembre con quota di partecipazione di 5€ presso i seguenti punti:

  • Profumo di pane
  • Caffè Garbo
  • Caffè Marconi
  • Ristorante Stazione
  • Ristorante Celestino
  • Verde Mela

Per informazioni: prolocopiobesi@libero.it – Valerio 366.2622499 – Paola 333.2183243 – Pino 338.3209516

NONE: “Crossproject Band in concerto”

Sabato 28 luglio ore 21.00 al Cult Cafè di via Roma 18, “Crossproject Cover Band” in concerto. Una serata dedicata agli amanti della musica Pop, Rock, Blues, New Wave anni ’80.

SCRIVERE PERCHE’: “Punteggiatura e sentimenti”

Perché una rubrica? Perché una rubrica con dentro contenuti di uno scrittore attore? Semplicemente perché l’arte non è solo apparire ma è anche lavorare con se stessi per approdare a risultati di cui tutti possono fruire. Leggere… leggete… troverete un mondo dentro gli spazi bianchi fra le righe nere.

A cura di Graziano Di Benedetto

Scrittore – Attore

La punteggiatura ha un ruolo fondamentale nella struttura di ogni testo scritto, sia esso una semplice frase, un romanzo o altro ancora. La punteggiatura è quello strumento che detta i tempi di una narrazione. La lettura può essere facilitata o resa difficoltosa da una punteggiatura poco consona. Questa mia prefazione però non deve impedire, agli aspiranti scrittori, di usare la punteggiatura come strumento di grande utilità. Vi sono regole precise da seguire, ma quelle si possono tranquillamente leggere in ogni manuale di grammatica.

La punteggiatura è dal mio punto di vista, come un batterista che detta il tempo, scandisce addirittura i respiri dei personaggi. Spesso nei miei romanzi, la punteggiatura è stata oggetto di grandi dibattiti, soprattutto in sede di presentazione del testo al pubblico. Personalmente adoro e ripeto adoro, comporre frasi lunghissime che tolgono fiato al lettore, che rimane incollato alle parole senza battere ciglio alcuno. Poi rallento… rallento… usando spesso i tre puntini di sospensione… che possono anche infastidire… ma, danno spazio al pensiero, danno fiato alle emozioni, tema predominante dei miei romanzi. La libertà quasi regolamentata… nella punteggiatura è quella che amo.  Si deve dare spazio alla libertà. Giochiamo con i punti e virgola, scriviamo le frasi come se parlassimo con noi stessi, questo specialmente dove è presente un io onnisciente.  Lasciamo respirare le frasi per poi soffocarle come un bacio di due innamorati, spogliamoci, anche in questo caso, di paure e antiche credenze. Le frasi possono cambiare radicalmente di senso e di ritmo se usiamo la punteggiatura come dettano i nostri sentimenti:

  • Marco, aveva intravisto Tecla, attraverso le fronde di un salice piangente. Si piangente, come il suo cuore, in quel preciso momento….

 

  • Marco aveva intravisto Tecla attraverso le fronde di un salice piangente… si piangente come il suo cuore in quel preciso momento.”

Stessa frase, ritmo diverso, emozione diversa.

Divertiamoci ed emozioniamoci, solo cosi potremmo emozionare…

VINOVO: “Sesta edizione della Pizza Montanara”

Sabato 21 luglio alle ore 18.30 presso la Cascina Don Gerardo di via San Bartolomeo 11 l’Associazione Marechiaro in Piemonte , Gruppo Irpini di Vinovo con il Patrocinio del Comune di Vinovo organizza la sesta edizione della “Pizza Montanara” alla riscoperta delle cose semplici e naturali della tradizione popolare.

Menu’ gastronomico tradizionale campano:

-Pizza Montanara;
-Caprese di Bufala;
-Panini con salsiccia e caponata;
-Patatine;
-Anguria;
-Dolci della tradizione Campana.

E dalle ore 21.30 in avanti “Campania Ensemble” in concerto, un viaggio musicale di radice campana, dalle terre del Vesuvio alle tarantelle irpine e cilentane con un omaggio musicale alle altre regioni del Sud.

VINOVO: “Prima edizione del Vinovo Blues Festival”

Venerdì 24 e sabato 25 agosto dalle ore 19.00 alle 24.00 prima edizione del “Vinovo Blues Festival”, una grande festa musicale tra le vie vinovesi, un evento targato Ascom Vinovo in collaborazione con il Comune di Vinovo e Radio Contatto media partner. In scena una 20 di partecipanti tra gruppi e solisti in arrivo tra Piemonte e Liguria. Il festival si svolgerà nel centro vinovese, in 5 diverse postazioni, ognuna con il nome di una città che si trova nel percorso della route 61, la via del blues americana.

Programma completo: www.radio-contatto.it

Per informazioni:
Drettore artistico Andrea Pastrano 393.9195290
Claudio Misia Vice Presidente Ascom 333.4979433

NICHELINO: “Grande festa di chiusura del Summer Village”

Giovedì 26 luglio ore 17.00 presso il centro sportivo G. Pertini di via Prunotto 17 si terrà la festa di chiusura aperta al pubblico del Summer Village targato Asd Nichelino Esperia.

 

NONE: “Duo in concerto – Violino e violoncello”

Sabato 21 luglio ore 21.00 al Cult Cafè di via Roma 18, in collaborazione con l’associazione “Musica insieme”, “Duo in concerto – Violino e violoncello” con le Maestre Sara Sottolano e Camelia Ciobanu. Con la partecipazione di Luana Catania in arte Lulù, interverranno Claudio Barbaresco, Francesca Gozzellino, Maurizio Lazzeri, Chiara Mola, Simona Valcarenghi de “I Biricchini” ed Elena Viola.

NONE: “Cerimonia di consegna defibrillatori”

Sabato 21 alle ore 10.00 davanti al Municipio di piazza Cavour 9 l’Amministrazione comunale nonese svolgerà una cerimonia di consegna alla comunità di due nuovi defibrillatori semiautomatici. Ringraziamenti delle ditte aderenti all’iniziativa, presentazione del progetto ed indicazioni sulla localizzazione degli apparati.

PIOBESI: “Tittiy Lay in concerto al Portico 26”

Venerdì 20 luglio dalle ore 21.00 “Titty Lay & Italin Woman Song” in concerto, ospite M. Gargano (Cover Pino Daniele) al Portico 26 di Piobesi T.se di Via Galimberti 26, tributo a Ligabue.

Condividi