• +39 347.0049275
  • info@ilchisolino.it

“Reparto Covid-19, il nuovo libro di Graziano Di Benedetto”

“Reparto Covid-19, il nuovo libro di Graziano Di Benedetto”

Lo scrittore Graziano Di Benedetto presenta il suo ultimo lavoro scritto, “Reparto Covid-19”. Un infermiere riceve la comunicazione che di lì a poco modificherà la sua vita famigliare e il suo lavoro. Chiamato d’urgenza al reparto Covid di un ospedale piemontese, si trova di fronte a una realtà nuova, carica di incognite e di paure che superano i muri delle stanze dove per tanti si consuma la tragedia della morte. Graziano Di Benedetto racconta, o meglio, documenta questa storia dall’interno, attraverso i corridoi e nei locali silenziosi dove le persone attendono di morire o di salvarsi. Non c’è tempo per soffrire, solo per assistere fino alle ultime fasi, molte volte donne e uomini spaventati. Il sibilo dei respiratori fa da colonna sonora a immagini da incubo, qualche volta da sogno, in un mondo che per tanti è inimmaginabile. Nella paura e nel sacrificio c’è spazio per l’amore, la compassione e le passioni che rendono la vita e anche la morte meno intollerabili.
L’autore nei suoi lavori mescola finzione e realtà. Sono opere di finzione anche se alcune caratteristiche dei protagonisti le ricalca su intere parti di vita vissuta. Reparto C-19 è stato scritto nel corso dell’emergenza sanitari della primavera 2020. Le storie che contiene sono reali, quindi, nel senso che sono state viste e vissute personalmente da chi le racconta. Ibridazione tra ciò che è esperienza diretta delle cose e finzione è una cifra di Graziano Di Benedetto.

Ma perché una rubrica? Perché una rubrica con dentro contenuti di uno scrittore attore? “Semplicemente perché l’arte non è solo apparire ma è anche lavorare con se stessi per approdare a risultati di cui tutti possono fruire. Leggere… leggete… troverete un mondo dentro gli spazi bianchi fra le righe nere” le parole dello scrittore.

Andrea Laruffa

Lascia una risposta

error

Condividi