fbpx
  • +39 347.0049275
  • info@ilchisolino.it

APPUNTI DI BUSINESS: “Il primo segreto per un Business di successo: il POSIZIONAMENTO”

APPUNTI DI BUSINESS: “Il primo segreto per un Business di successo: il POSIZIONAMENTO”

Una rubrica dedicata a temi legati a Business e PMI per spiegare in maniera semplice e fruibile come far sopravvivere una piccola o media impresa nella giungla del Business.

A cura di Andrea Bordignon

Customer Experience Manager

Come in molte altre situazioni, una delle più grandi difficoltà quando si deve iniziare un nuovo progetto è proprio: “Da dove inizio?”

Anche in questo caso, devo dire che è stato esattamente così; tuttavia, credo che il modo migliore per farlo, sia condividere con voi cosa tratteremo ed in quale modo vogliamo farlo.

Ma prima, vorrei subito spiegare cosa NON sarà questa rubrica: non abbiamo la pretesa di “insegnare” nulla a nessuno. Nel web è già pieno di “mentori” che lo fanno in maniera più o meno discutibile.

La nostra ambizione è creare uno spazio in cui condividere le nostre idee in proposito con chi avrà voglia di approfondire i temi che affronteremo, legati al mondo delle PMI che rivestono la gran parte del tessuto imprenditoriale italiano.

Ora è arrivato il momento di partire iniziando ad entrare nel merito del primo vero argomento, una reale priorità per ogni attività commerciale: il POSIZIONAMENTO.

Abbiamo promesso di sviscerare questi temi in modo chiaro e fruibile, quindi per spiegare cosa significa definire il proprio POSIZIONAMENTO all’interno del mercato di riferimento, cercherò di farlo in breve ed in parole povere.

Se vogliamo che il nostro Business abbia successo, dobbiamo essere in grado di rispondere a questa domanda:

“Perché dovrei scegliere di comprare da te, e non da un qualunque altro concorrente?”

Il primo consiglio che vogliamo condividere è di provare a pensare alle proprie attività e rispondere a questo quesito, tenendo in considerazione che la vera sfida è “saltar fuori dal mucchio”, perchè la vera chiave del successo di una PMI è  differenziarsi dalla concorrenza. La tua azienda deve essere completamente differente rispetto a tutto ciò che si trova nel tuo particolare mercato.

E questo vale indipendentemente dal mercato in cui operi. Che tu abbia un negozio di abbigliamento, che tu sia un libero professionista come un avvocato o un commercialista, che tu abbia un ristorante o un’azienda di produzione devi possedere qualcosa nella mente dei clienti che ti renda davvero unico e speciale.

Quindi, toglietevi dalla testa risposte come “la qualità al miglior prezzo” o “perchè i miei clienti li tratto bene” e segnatevi questo compito per la prossima uscita della rubrica: concentratevi sul trovare dei reali elementi di differenziazione che possano rappresentare un valore aggiunto, se avete piacere postate i vostri punti di vista o le vostre domande in merito ed attendete il prossimo articolo di questa rubrica per proseguire il nostro VIAGGIO ALL’INTERNO DEL BUSINESS.

Andrea Laruffa

Condividi